SerieH_1

Ma come parli mia cara? Balzi a intervalli sempre più brevi. Balzi sempre più alti o anche laterali, orizzontali o in altre sconosciute dimensioni. E pur balzando, saltando, sfrecciando, trasvolando è stabile quello che può slittare nell’impermanenza. Ti prego siediti e stai come fa una donna nel suo stare femminile. (Elvira Fusto)

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...